Torna ARTESTATE, il centro estivo che vorresti!


DAL 9 AL 27 LUGLIO ritorna ARTESTATE

il Centro Estivo della Scuola Steiner-Waldorf di Borgnano.

 

“ARTESTATE 2018 vuole accogliere bambini dai 3 agli 11 anni che hanno il desiderio di cimentarsi nelle arti, attività peculiare della nostra realtà scolastica e di tutte le scuole Waldorf, naturalmente in rapporto all’età dei partecipanti.

Il Centro si struttura in 3 turni settimanali che accoglieranno al massimo trenta bambini per turno.

Tutte le attività, i giochi e la narrazione di racconti e fiabe avvengono in un ambiente tranquillo e sereno, adatto a favorire la socialità e la creatività libera dei bambini lontano dai ritmi e dagli impegni richiesti durante tutto l’anno scolastico.

L’organizzazione della giornata

Le Maestre accolgono i bimbi dalle ore 8.00 alle ore 9.00 nelle aule colorate e piene di calore del nostro giardino d’infanzia Giallo Oro e della scuola. C’è da subito la possibilità, per chi lo desidera, di dedicarsi a qualche attività: creazioni con la lana cardata o la cera d’api naturale, i filati colorati, disegni con le cerette a mattoncino, ma anche produzione di sale alle erbe, attività con carta, cartoncino e acquerelli.

Dopo le 9.00, quando il gruppo dei bambini è al completo, un gioco o un canto in cerchio portano la quiete necessaria ad entrare nella stanza del girotondo, dove con musica, danze, canti poesie e filastrocche comincia la nostra giornata.

Verso le 10,00 la merenda biologica/biodinamica preparata dalla Cuoca Michela ci aspetta in tavola nella nostra mensa; prima di mangiare si ringrazia la terra e il sole con un bel canto.

Finita la merenda raggiungiamo il giardino ombreggiato dove troviamo la sabbiera, i giochi, la casetta in legno, le carriole, le pale e i rastrelli e poi corde per saltare, palline da giocoleria, alberi su cui arrampicarsi… I più grandi possono giocare ai giochi di squadra oppure rientrare con una delle Maestre per riprendere qualche lavoro già iniziato.

Il pranzo si apre con un altro momento musicale o corale, ci si augura buon appetito tendendo alte le corone del Re, si mangia e si chiacchiera, si fa amicizia.

Dopo aver sparecchiato e lavato i denti, accompagnati dal dolce suono della lira, si entra silenziosi nella stanza oscurata dove una Maestra racconta la fiaba. Mentre i più piccini provano ancora a suonare la lira e poi si sdraiano sui materassi per il riposo; i grandi si spostano in un’aula preparata per l’attività artistica.

Tenendo conto dell’età e del numero dei bambini vengono proposte attività di pittura e lavori manuali, il tutto in un clima gioioso e senza richieste di prestazioni, ma al contempo dando grande valore all’elemento artistico e alla qualità di esso.

Nel frattempo i piccoli hanno ripreso a disegnare o dipingere e sono usciti in giardino per l’attività artistica per eccellenza dei bambini, cui viene dato ampio spazio nel nostro giardino d’infanzia: il gioco libero.

Il bimbo che gioca con giocattoli in materiali naturali o veri e propri elementi della natura (legnetti, sabbia, terra, foglie e fiori) è un artista.

Tutti insieme poi ci riuniamo per salutarsi con un canto o una danza per ritrovarsi il giorno successivo!

Il giovedì è una giornata speciale: ci aspetta la tradizionale scampagnata in collina con pranzo al sacco. Per i grandi potrebbero rendersi necessarie piccole escursioni nel bosco vicino per raccogliere materiali utili ai lavori artistici che si stanno preparando.

Servizio mensa biologica

La Cooperativa riserva un grande interesse a tutto ciò che riguarda la salute del bambino e perciò non poteva non affrontare la questione della sicurezza e della genuinità dell’alimentazione. E’ per questo che ci siamo dotati di una cucina interna dove la cuoca della scuola prepara cibo d’origine biologica e/o biodinamica.

 

 

Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi alla segreteria scrivendo a info@educarewaldorf.it o telefonando al numero 0481 – 67496 in orario scolastico.

Rispondi